Stallo nei negoziati tra Atene e banche

Nuovo stop dei colloqui tra Atene e banche sul taglio del debito ellenico da 100 miliardi di euro. A sorpresa Charles Dallara, presidente dell’International Institute of Finance che rappresenta le maggiori banche creditrici della Grecia, avrebbe lasciato Atene “inaspettatamente” per tornare a Parigi prima di aver raggiunto una intesa finale… E fino a ieri sembrava che l’accordo fosse ormai cosa fatta…

Questa crisi é partita dalle Banche (con i subprime), si accentuerà a causa delle Banche (che metteranno in ginocchio le imprese e l’economia reale), e non finirà finchè non si deciderà di intervenire per riformare il sistema finanziario (e non sto parlando di questa pagliacciata della Tobin Tax)… Ma è realistico pensare che possa essere riformato da coloro che sono stati messi li dalle Banche?

Luca Giusti
http://www.qtlab.ch
http://www.lucagiusti.it

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...