ETF settoriali

Non li scopro oggi: su alcuni abbiamo fatto in più occasioni Iron Condor e Credit Spread… Ma è interessante utilizzare ETF così liquidi e che coprono i principali settori in America, per testare logiche di trading basate sulla rotazione settoriale: entrare long su un settore, ad esempio, dopo che si sia registrato un segnale su un altro settore (proprio in virtù della rotazione settoriale).

Avremo modo di riparlarne (sicuramente prima del corso “Azioni+Opzioni” dell’11 novembre, dove vorrei fare anche qualche cenno ai risultati di questi test, incastrandolo nel programma della giornata)… sabato si è concluso il Trading Camp: sul forum di QTLab nelle prossime ore aprirò un post per postare qualche pensiero… ma per adesso mi godo le ultime ore di relax prima dell’inizio di una nuova settimana sui mercati 🙂

Buon trading a tutti! La stagione (lavorativa) autunnale inizia domani, e ci sono diverse novità che dovrei riuscire a definire nei prossimi giorni…

Luca Giusti
http://www.qtlab.ch
http://www.lucagiusti.it

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...